venerdì 19 ottobre 2018

Spettacolo all'inaugurazione di Monumenti Aperti a Copparo (FE)


Sabato 20 ottobre alle ore 17 al Teatro De Micheli di Copparo (FE) si terrà l’inaugurazione della prima edizione di Copparo Monumenti Aperti.
Per l'occasione sarò impegnato sulla scena con uno spettacolo che introdurrà alla cittadinanza la manifestazione e il tema del Novecento.
Anche a Copparo infatti, come a Ferrara, Monumenti Aperti seguirà il tema del Novecento proponendo l'apertura di 6 beni culturali – il Teatro Comunale De Micheli, Villa Bighi, il Municipio, la Biblioteca Comunale Anne Frank, la Galleria Civica d’Arte Contemporanea-ex Carceri Alda Costa, la Fontana Monumentale – che saranno raccontati domenica 21 ottobre dagli alunni delle 18 classi II, III, IV e V della scuola primaria Oreste Marchesi di Copparo (FE) e della scuola primaria Corrado Govoni di Tamara (FE).
Anche per la prima edizione di Monumenti Aperti a Copparo ho ideato e realizzato per Imago Mundi Onlus il percorso didattico (con il progetto Le Parole della Bellezza e Lo Sguardo che Crea che hanno visto la partecipazione di oltre 450 alunni allo spettacolo al Teatro De Micheli lo scorso 26 settembre) e il percorso formativo per le insegnanti sulla narrazione dei beni artistico-culturali, in collaborazione con Ferrara Off.
I monumenti saranno visitabili gratuitamente in base agli orari indicati nelle schede dei monumenti, in linea generale l’apertura dei monumenti sarà dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.30 (pausa visite guidate dalle 13.00 alle 15.30).



giovedì 18 ottobre 2018

Conferenza Stampa per Monumenti Aperti a Copparo (FE)


Domani, venerdì 19 ottobre 2018 alle ore 11.30 presso il Comune di Copparo si svolgerà la Conferenza Stampa per presentare la prima edizione di Monumenti Aperti a Copparo di cui ho ideato e realizzato per Imago Mundi Onlus il percorso didattico (con il progetto Le Parole della Bellezza e Lo Sguardo che Crea che hanno visto la partecipazione di oltre 450 alunni allo spettacolo al Teatro De Micheli lo scorso 26 settembre) e il percorso formativo per le insegnanti sulla narrazione dei beni artistico-culturali, in collaborazione con Ferrara Off.
I monumenti scelti per questa prima edizione sono: il Teatro Comunale De Micheli, Villa Bighi, il Municipio, la Biblioteca Comunale Anne Frank, la Galleria Civica d'Arte Contemporanea-ex Carceri Alda Costa e la Fontana Monumentale.
Oltre a me ne parleranno Nicola Rossi - sindaco; Diego Farina - assessore all'Ambiente, Territorio, Turismo, UNESCO; Marco Sgarbi - direttore di Ferrara Off; Delta Web.

martedì 16 ottobre 2018

Si può imparare a scrivere? Gli strumenti dello scrittore per ragazzi: corso di tecniche di scrittura a Sarmede (TV), 17-18 novembre 2018


Si può imparare a scrivere? Gli strumenti dello scrittore per ragazzi

a cura di Luigi Dal Cin

CORSO PER TUTTI

17 - 18 novembre 2018

Quando: sabato 17 novembre 9.30 - 18.30; domenica 18 novembre 9.30 - 18.30

Dove: Casa della Fantasia -  Sarmede (TV)

Termine per le iscrizioni: le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili.

Descrizione del corso: scrivere un efficace testo per ragazzi richiede conoscenze tecniche specifiche. Ad esempio: come produrre un testo narrativo che sia affascinante? Da dove iniziare? Come si inventa una storia? Cos’è l’ispirazione? Come si vince la paura del foglio bianco? Come costruire una trama avvincente? Come va scelto il narratore? Come si caratterizzano i personaggi? Come dev’essere una descrizione per non annoiare? Come si costruisce un buon dialogo? In questo corso saranno analizzati i processi e gli elementi fondamentali che sorreggono la scrittura di tutti i testi narrativi e, in particolare, di quelli rivolti a giovani lettori, per condurre i partecipanti ad una maggiore consapevolezza sulle modalità e sulle scelte che si possono adottare e proporre. Con un’ottica operativa che consenta di applicare quanto appreso anche in un’attività didattica.

I contenuti:
- La letteratura per ragazzi: caratteristiche ed elementi particolari, precisazioni.
- Lo scrittore i suoi possibili punti di vista.
- Il lettore.
- Un lettore particolare: il lettore bambino.
- La scrittura: espressione e comunicazione.
- L’invenzione narrativa: l’ispirazione.
- L’invenzione narrativa: il metodo.
- Le fasi dell’invenzione narrativa: ispirazione, proliferazione, selezione, conservazione, reincrocio.
- La trama e il suo movimento.
- La trama: l’informazione e l’incertezza.
- La trama: la ripetizione e la variazione.
- La trama: la prevedibilità e l’imprevedibilità.
- La ‘misdirection’.
- Le regole del ‘colpo di scena’.
- Tecniche dell’invenzione fantastica.
- La ‘sospensione temporanea dell’incredulità’.
- La comunicazione narrativa.
- L’autore implicito.
- Il lettore implicito.
- La scelta del narratore.
- Narrare in prima persona.
- Narrare in terza persona.
- Il narratore onniscente.
- La descrizione è da saltare? Efficacia nella descrizione.
- Modelli descrittivi nella letteratura dal 1800 ai giorni nostri.
- I personaggi.
- Le caratterizzazioni dei personaggi.
- Le tipologie discorsive.
- Le forme libere.
- I dialoghi.
- Le voci dei personaggi.
- I movimenti nel dialogo.
- La fiaba.

Informazioni e iscrizioni QUI

domenica 14 ottobre 2018

Incontri-spettacolo a Casumaro (FE)


Lunedì 15 ottobre sarò all'Auditorium della scuola media di Casumaro (FE) per tenere due incontri-spettacolo (ore 9:00-10:30 il primo, ore 11:00-12:30 il secondo) per gli alunni dell'Istituto Comprensivo 4 di Cento: classi IA, IB, IIA, IIB, IIIA, IIIB della scuola media di Casumaro; classi I, II, III della scuola media di Corpo Reno.

venerdì 12 ottobre 2018

Inaugurazione della seconda edizione di Ferrara Monumenti Aperti


Sabato 13 ottobre alle ore 9:30 presso la Sala Consiliare del Comune di Ferrara, cerimonia di inaugurazione della II edizione di Ferrara Monumenti Aperti: sabato 13 e domenica 14 ottobre circa 1300 alunni con i loro docenti racconteranno per Monumenti Aperti il Novecento a Ferrara, con Le Parole della Bellezza e Lo Sguardo che Crea.
L'inaugurazione sarà anche l'occasione per la Cerimonia di Consegna del Premio dell'Unione europea per il Patrimonio Culturale / Europa Nostra Awards 2018, il massimo riconoscimento europeo nel settore, consegnato ufficialmente a Imago Mundi lo scorso 22 giugno a Berlino, per la sezione Istruzione, Formazione e Sensibilizzazione, durante il primo vertice europeo del patrimonio culturale: interverranno Massimo Maisto (Vice Sindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Ferrara), Rossana Bettinelli (Board Member di Europa Nostra), Fabrizio Frongia (Presidente Imago Mundi Onlus), Marzia Cilloccu (Assessore al Turismo del Comune di Cagliari), Marco Sgarbi (Associazione Culturale Ferrara Off), Ingrid Veneroso (addetto comunicazione Associazione Beni Italiani Patrimonio UNESCO), Luigi Dal Cin (scrittore per ragazzi, ideatore e coordinatore progetto didattico), Pierluigi Vaccaneo (Direttore della Fondazione Cesare Pavese di Santo Stefano Belbo).
Il racconto di Ferrara Monumenti Aperti si svolgerà sui tre canali social ufficiali: Facebook Monumenti Aperti Ferrara, Twitter e Instagram @monumentiaperti. I tag ufficiali sono #ferraramonumentiaperti #monumentiaperti18.
Gli orari di Ferrara Monumenti Aperti 2018 sono i seguenti:


mercoledì 10 ottobre 2018

Conferenza Stampa Ferrara Monumenti Aperti


Domani, giovedì 11 ottobre 2018 alle ore 10.30 presso la Sala dell'Arengo del Comune di Ferrara si svolgerà la Conferenza Stampa per presentare la seconda edizione di Ferrara Monumenti Aperti di cui ho ideato e realizzato per Imago Mundi Onlus il percorso didattico (con i progetti Le Parole della Bellezza e Lo Sguardo che Crea) e il percorso formativo per le insegnanti sulla narrazione dei beni artistico-culturali, in collaborazione con Ferrara Off.
Oltre a me parleranno Massimo Maisto - vicesindaco del Comune di Ferrara, Massimiliano Messina - vicepresidente di Imago Mundi onlus, Marco Sgarbi - direttore di Ferrara Off.

martedì 9 ottobre 2018

Lo Sguardo che Crea a Ferrara Monumenti Aperti



CS
La seconda edizione di FerraraMonumenti Aperti è arricchita anche dal progetto didattico 'Lo sguardo che crea' ideato e realizzato dallo scrittore Luigi Dal Cin per ImagoMundi Onlus in collaborazione con Ferrara Off e proposto agli alunni più giovani per inventare personaggi e narrazioni a partire dai monumenti del Novecento ferrarese. “Perché i ragazzi possano ‘appropriarsi’ dei monumenti e delle opere d'arte – racconta Dal Cin – è importante aiutarli a fermarsi a osservare, per ‘rubare con gli occhi’ quei particolari preziosi che possono fare da spunto alla narrazione e guidarli alla conoscenza del monumento e della verità storica partendo innanzitutto dai loro sensi e dalla loro capacità immaginativa”.
Il progetto ha visto anche la proposta di uno spettacolo teatrale che Luigi Dal Cin ha rivolto ai circa 1.300 alunni partecipanti a Ferrara Monumenti Aperti, sia per fornire le indicazioni di base sul Novecento a Ferrara sia per appassionare al significato profondo della narrazione della storia e dell'arte della città.
I lavori prodotti dalle classi seconde e terze delle scuole primarie, realizzati a partire dai monumenti, saranno esposti, durante le giornate della manifestazione, presso le Grotte del Boldini (via Previati 18).

Hanno partecipato al progetto didattico gli alunni e le insegnanti delle scuole:

Istituto Comprensivo Filippo De Pisis:
Primaria ‘G. Matteotti’ classe III A e III B
Istituto Comprensivo Dante Alighieri:
Primaria ‘G. Bombonati’ classi III A, III B, III C
Primaria ‘B. Rossetti’ classi II A, II B, III A, III B
Istituto Comprensivo Giorgio Perlasca:
Primaria ‘F. Tumiati’ classi III A e III B
Istituto Comprensivo Cosmè Tura:
Primaria Carmine della Sala II A
Primaria Villaggio INA III B
Primaria Malborghetto di Boara II e III.
Istituto Comprensivo Alda Costa:
Primaria ‘A. Costa’ classi III A
Primaria ‘A. Manzoni’ III A, III B
Istituto Comprensivo Corrado Govoni:
Primaria ‘C. Govoni’ III A e III B





lunedì 8 ottobre 2018

Quarantanove suggerimenti di scritture e narrazioni per Le Parole della Bellezza


CS
La seconda edizione di FerraraMonumenti Aperti è arricchita da 'Le Parole della Bellezza' progetto di scrittura e narrazione ideato e realizzato dallo scrittore Luigi Dal Cin per Imago Mundi Onlus in collaborazione con Ferrara Off dedicato agli studenti delle Scuole Primarie e Secondarie di I° grado del comune di Ferrara.
“Abbiamo voluto realizzare un progetto – racconta Dal Cin – che avvicinasse gli alunni alla Ferrara del Novecento, con i suoi drammi storici e le sue importanti emergenze architettoniche, utilizzando il potente strumento della narrazione. La sfida per avvicinare i ragazzi a un contenuto storico e artistico credo passi proprio per una narrazione in grado di creare vicinanza emotiva e non solo informazione. Un modo per rispondere alla richiesta di verità e bellezza di cui hanno diritto tutti gli alunni, da esercitarsi con forza sempre maggiore di fronte alle fantasie preconfezionate e stereotipate in cui siamo immersi”.
Il progetto ha visto anche la proposta di uno spettacolo teatrale che Luigi Dal Cin ha rivolto ai circa 1.300 alunni partecipanti a Ferrara Monumenti Aperti, sia per fornire le indicazioni di base sul Novecento a Ferrara sia per appassionare al significato profondo della narrazione della storia e dell'arte della città.
Qui è possibile scaricare 'Il Novecento a Ferrara: quarantanove suggerimenti di scritture e narrazioni di Luigi Dal Cin' che è servito da strumento di ideazione e narrazione storico-artistica per le attività delle scuole.

Hanno partecipato al progetto di scrittura e narrazione gli alunni e le insegnanti delle scuole:

Istituto Comprensivo Filippo De Pisis:
Primaria ‘G. Matteotti’ classe IV A, IV B, V B, V C
Primaria Fondoreno classe IV
Primaria ‘A. Franceschini’ di Porotto Classi IV A e IV B
Secondaria di primo grado F. De Pisis II B
Istituto Comprensivo Alberto Manzi:
Secondaria di primo grado San Bartolomeo in Bosco classi II C e III C
Istituto Comprensivo Dante Alighieri:
Primaria ‘G. Bombonati’ classi IV A, IV B, IV C, V A e V C
Primaria ‘B. Rossetti’ classi IV A, IV B, IV C, V A, V B
Secondaria di primo Grado ‘D. Alighieri’ classe III F
Istituto Comprensivo Giorgio Perlasca:
Primaria ‘F. Tumiati’ classi IV A, IV B, V A, V B
Secondaria di primo grado ‘T. Bonati’ classi II D, II Y
Istituto Comprensivo Cosmè Tura:
Primaria Carmine della Sala IV C
Primaria V. Battara V A, V B
Secondaria di primo grado Barco ‘F. Mazza’ classe II G, III F
Istituto Comprensivo Alda Costa:
Primaria ‘A. Costa’ classi IV A, IV B, V B
Istituto Comprensivo Corrado Govoni:
Secondaria di primo grado ‘T. Tasso’ classe III B
Scuola secondaria di primo grado paritaria San Vincenzo classi II e III




venerdì 5 ottobre 2018

Docenza del corso annuale di Scrittura Creativa all'Accademia di Belle Arti di Macerata 2018/2019


Pubblicato l'orario provvisorio con date e orari del mio corso annuale di Scrittura Creativa per l'anno accademico 2018/2019 all'Accademia di Belle Arti di Macerata.
Se, come probabile, l'orario sarà confermato terrò il corso - della durata complessiva di 75 ore - dalle ore 9.00 alle ore 18.00 presso l'Aula Marangoni I, piazza Vittorio Veneto, nelle seguenti date:

martedì 27 novembre 2018
mercoledì 28 novembre 2018
giovedì 29 novembre 2018
mercoledì 5 dicembre 2018
giovedì 6 dicembre 2018
venerdì 7 dicembre 2018
lunedì 10 dicembre 2018
martedì 11 dicembre 2018
mercoledì 12 dicembre 2018
giovedì 13 dicembre 2018

Per informazioni sul programma del corso, vedere QUI.

venerdì 28 settembre 2018

Incontri-spettacolo al Premio Letterario Giuseppe Dessì, Villacidro (SU)


Lunedì 1 e martedì 2 ottobre 2018 sarò alla XXXIII edizione del Premio Letterario Giuseppe Dessì a Villacidro (SU) per tenere 4 incontri-spettacolo con gli alunni delle scuole.
Gli incontri-spettacolo, organizzati il collaborazione con il Festival Tuttestorie di Cagliari, si terranno presso i locali del Mulino Cadoni alle ore 9.00 e alle ore 11.00 di ciascuna giornata.

mercoledì 26 settembre 2018

A Tolfa (Roma): corso di formazione per insegnanti sulle tecniche di invenzione e di scrittura narrativa


Venerdì 28 settembre 2018 (dalle ore 16.30 alle ore 18.30) e sabato 29 settembre 2018 (dalle ore 8.30 alle ore 15.30) terrò un corso di formazione per i docenti dell'Istituto Comprensivo di Tolfa (Roma) nella sede di via Lizzera 19, Tolfa.


Corso di di Formazione: Tecniche di Invenzione e di Scrittura

Gli strumenti dello scrittore
di
Luigi Dal Cin

Scrivere un efficace testo per ragazzi o insegnare a scrivere in modo efficace ai propri alunni richiede conoscenze tecniche specifiche. Ad esempio: come produrre un testo narrativo che sia affascinante? Da dove iniziare? Come si inventa una storia? Cos’è l’ispirazione? Come si vince la paura del foglio bianco? Come costruire una trama avvincente? Come va scelto il narratore? Come si caratterizzano i personaggi? Come dev’essere una descrizione per non annoiare? Come costruire un buon dialogo? In questo corso saranno analizzati i processi e gli elementi fondamentali che sorreggono la scrittura di tutti i testi narrativi e, in particolare, di quelli rivolti a giovani lettori, per condurre i partecipanti ad una maggiore consapevolezza sulle modalità e sulle scelte che si possono adottare e proporre. Con un’ottica operativa che consenta di applicare quanto appreso anche in un’attività didattica.

Gli obiettivi
- fornire una competenza sugli elementi fondamentali che guidano la scrittura di testi narrativi rivolti, in particolare, a giovani lettori. Tra questi: l’invenzione come metodo, la costruzione della trama, la scelta del narratore, l’uso della descrizione, la caratterizzazione dei personaggi, la costruzione dei dialoghi, etc.
- fornire le competenze critiche necessarie ad un’analisi consapevole del testo narrativo, per poterne così identificare le carenze e proporre le migliorie necessarie;
- fornire strumenti tecnici e spunti operativi per applicare quanto appreso nella propria attività didattica;
- fornire strumenti per invogliare e motivare i ragazzi alla scrittura e alla lettura;
- sperimentare l’analisi critica di un testo narrativo.

I contenuti
- La letteratura per ragazzi: caratteristiche ed elementi particolari, precisazioni.
- Lo scrittore i suoi possibili punti di vista.
- Il lettore.
- Un lettore particolare: il lettore bambino.
- La scrittura: espressione e comunicazione.
- I diversi tipi di testo: narrativo, descrittivo, espositivo, regolativo, argomentativo.
- L’invenzione narrativa: l’ispirazione.
- L’invenzione narrativa: il metodo.
- Le fasi dell’invenzione narrativa: ispirazione, proliferazione, selezione, conservazione, reincrocio.
- La trama e il suo movimento.
- La trama: l’informazione e l’incertezza.
- La trama: la ripetizione e la variazione.
- La trama: la prevedibilità e l’imprevedibilità.
- La ‘misdirection’.
- Le regole del ‘colpo di scena’.
- Tecniche dell’invenzione fantastica.
- La ‘sospensione temporanea dell’incredulità’.
- La comunicazione narrativa.
- L’autore implicito.
- Il lettore implicito.
- La scelta del narratore.
- Narrare in prima persona.
- Narrare in terza persona.
- Il narratore onniscente.
- La descrizione è da saltare? Efficacia nella descrizione.
- Modelli descrittivi nella letteratura dal 1800 ai giorni nostri.
- I personaggi.
- Le caratterizzazioni dei personaggi.
- Le tipologie discorsive.
- Le forme libere.
- I dialoghi.
- Le voci dei personaggi.
- I movimenti nel dialogo.
- Fiaba e favola.

L’attenzione alla didattica
Durante il corso sono previsti espliciti consigli per l’applicazione diretta delle tecniche di scrittura creativa nelle attività didattiche con i ragazzi.


martedì 25 settembre 2018

Monumenti Aperti a Copparo (FE): incontro-spettacolo per oltre 450 alunni al Teatro Comunale De Micheli


Mercoledì 26 settembre 2018 dalle ore 10.00 alle ore 11.30 terrò - per gli oltre 450 alunni delle 18 classi II, III, IV e V della scuola primaria Oreste Marchesi di Copparo (FE) e della scuola primaria Corrado Govoni di Tamara (FE) - presso il Teatro Comunale De Micheli di Copparo, un incontro-spettacolo in cui racconterò i progetti Le Parole della Bellezza e Lo Sguardo che Crea nell'ambito delle iniziative di formazione alunni e insegnanti per la prima edizione di Copparo Monumenti Aperti.
Monumenti Aperti - con cui collaboro dal 2013 con l'ideazione e la conduzione dei progetti Le Parole della Bellezza e Lo Sguardo che Crea - è giunta ormai alla XXII edizione. Nata a Cagliari per stimolare la tutela e la valorizzazione dei beni culturali, la manifestazione ha raggiunto negli anni un’imponente partecipazione popolare divenendo una grande occasione di crescita civile e culturale, grazie all’impegno e all’entusiasmo degli studenti, dei volontari e delle associazioni che ne sono protagonisti.
Nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 ottobre 2018, una selezione di monumenti di Copparo saranno aperti e narrati da studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, a conclusione di un percorso didattico che curerò insieme all'Associazione Ferrara Off, in collaborazione con il Comune di Copparo e Imago Mundi Onlus Associazione Culturale
I monumenti che verranno “adottati” dalle classi proporranno un percorso sul Novecento a Copparo.
Sabato 20 ottobre, nel pomeriggio, avverrà la presentazione pubblica dell’evento, presso il Teatro Comunale De Micheli alla presenza delle autorità e dei rappresentati delle associazioni Imago Mundi Onlus e Ferrara Off: per l'occasione sarò in scena con uno spettacolo che inaugurerà la Manifestazione.

lunedì 24 settembre 2018

Ferrara Monumenti Aperti, II edizione 2018 - Lo Sguardo che Crea: incontri-spettacolo per oltre 400 alunni al Teatro Boldini


Martedì 25 settembre 2018 terrò per oltre 400 alunni, presso il Teatro Boldini di Ferrara, due incontri-spettacolo per il progetto Lo Sguardo che Crea che coinvolge gli alunni delle classi II e III elementari nell'ambito delle iniziative di formazione alunni e insegnanti per la seconda edizione di Ferrara Monumenti Aperti.
Monumenti Aperti - con cui collaboro dal 2013 con l'ideazione e la conduzione dei progetti Le Parole della Bellezza e Lo Sguardo che Crea - è giunta ormai alla XXII edizione. Nata a Cagliari per stimolare la tutela e la valorizzazione dei beni culturali, la manifestazione ha raggiunto negli anni un’imponente partecipazione popolare divenendo una grande occasione di crescita civile e culturale, grazie all’impegno e all’entusiasmo degli studenti, dei volontari e delle associazioni che ne sono protagonisti.
Nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018, una selezione di 18 monumenti ferraresi saranno aperti e narrati da studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, a conclusione di un percorso didattico che curerò insieme all'Associazione Ferrara Off, in collaborazione con il Comune di Ferrara, la Fondazione Ferrara Arte e Imago Mundi Onlus Associazione Culturale. I 18 monumenti che verranno “adottati” dalle classi proporranno un articolato percorso sul Novecento a Ferrara.
Questo il programma degli incontri-spettacolo di martedì 25 settembre:


MARTEDÌ 25 SETTEMBRE ORE 9.30-10.45


SCUOLA CLASSE N. ALUNNI
1 Bombonati (primaria) 3A 26


3B 26


3C 24
2 Rossetti (primaria) 3A 26


3B 15


2A 24


2B 22
3 Malborghetto (primaria) 2 15


3 15
4 C.Tura Pontelagoscuro
- Villaggio INA (primaria)
3B 16
5 C. Tura - Carmine della Sala (primaria) 2A 20

TOT. 11 229


MARTEDÌ 25 SETTEMBRE ORE 11.00-12.15


SCUOLA CLASSE N. ALUNNI
1 I.C Govoni - plesso Govoni (primaria) 3A 19


3B 19
2 Matteotti (primaria) 3A 17


3B 15
3 Tumiati (primaria) 3A 19


3B 21
4 Alda Costa (primaria) 3A 20


3B 21


3 25

TOT. 9 176

sabato 22 settembre 2018

Scrivila, la guerra! nella stagione Teatro Ragazzi 2018/2019 del Teatro Comunale Claudio Abbado di Ferrara


Martedì 25 settembre alle ore 17.30 nelle Sale del Ridotto del Teatro Comunale parteciperò alla presentazione della stagione 2018/2019 di "Teatro Ragazzi" organizzata dalla Fondazione Teatro Comunale “Claudio Abbado”Ferrara.
Tra gli spettacoli in cartellone, infatti, è previsto anche il mio Scrivila, la guerra!: per riflettere insieme su uno degli eventi più drammatici del secolo scorso, sulle inevitabili sofferenze che ogni guerra porta agli ultimi, sul potere salvifico della narrazione.




venerdì 21 settembre 2018

Ferrara Monumenti Aperti, II edizione 2018 - Le Parole della Bellezza: incontri-spettacolo per oltre 800 alunni al Teatro Boldini


Lunedì 24 settembre 2018 terrò per oltre 800 alunni, presso il Teatro Boldini di Ferrara, tre incontri-spettacolo per il progetto Le Parole della Bellezza nell'ambito delle iniziative di formazione alunni e insegnanti per la seconda edizione di Ferrara Monumenti Aperti.
Monumenti Aperti - con cui collaboro dal 2013 con l'ideazione e la conduzione dei progetti Le Parole della Bellezza e Lo Sguardo che Crea - è giunta ormai alla XXII edizione. Nata a Cagliari per stimolare la tutela e la valorizzazione dei beni culturali, la manifestazione ha raggiunto negli anni un’imponente partecipazione popolare divenendo una grande occasione di crescita civile e culturale, grazie all’impegno e all’entusiasmo degli studenti, dei volontari e delle associazioni che ne sono protagonisti.
Nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018, una selezione di 18 monumenti ferraresi saranno aperti e narrati da studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, a conclusione di un percorso didattico che curerò insieme all'Associazione Ferrara Off, in collaborazione con il Comune di Ferrara, la Fondazione Ferrara Arte e Imago Mundi Onlus Associazione Culturale. I 18 monumenti che verranno “adottati” dalle classi proporranno un articolato percorso sul Novecento a Ferrara.
Questo il programma degli incontri-spettacolo di lunedì 24 settembre:


LUNEDÌ 24 SETTEMBRE ORE 9.30-10.45


SCUOLA CLASSE N. ALUNNI
1 Biagio Rossetti (primaria) 4B 22


5 B 23
3 Bombonati (primaria) 5 C 25


5A 24


4 A - 4 B - 4 C 75
4 Cosmé Tura - Villaggio Ina (primaria) 5A 16


5B 20
5 Fondo Reno (primaria) 4 19
6 Matteotti (primaria) 4A 18
7 Carmine della Sala (primaria) 4C 21
8 Porotto (primaria) 4 A 23


4 B 23
9 Alda Costa (primaria) 4A 19

TOT. 14 328

LUNEDÌ 24 SETTEMBRE ORE 11.00-12.15


SCUOLA CLASSE N. ALUNNI
1 Dante Alighieri (secondaria I grado) 3 F 28
2 San Bartolomeo (secondaria I grado) 3 C 22


2 C 18
3 San Vincenzo (secondaria I grado) 2 10


3 17
4 Cosmè Tura (secondaria I grado) 3 F 22
5 Filippo De Pisis (secondaria I grado) 2B 18
6 Tasso (secondaria I grado) 3B 24
7 Bonati-Perlasca (secondaria I grado) 2Y 23


2D 24
8 F. Mazza-Barco (secondaria I grado) 2G 20

TOT. 11 226

LUNEDÌ 24 SETTEMBRE ORE 14.45-16.00


SCUOLA CLASSE N. ALUNNI
1 Biagio Rossetti (primaria) 4A 25


4C 13


5 A 25
2 Alda Costa (primaria) 5 B 26


4B 20
3 Matteotti (primaria) 5 C 23


5B 20


4 B 22
4 Tumiati (primaria) 5 A 19


5 B 20


4 A 21


4 B 20

TOT. 12 254