sabato 20 luglio 2024

'Sulla porta del mondo' al Giovedì Letterario di Cremona


Giovedì 25 luglio 2024, alle ore 21.00, presso la Residenza Torriani di Cremona racconterò Sulla porta del mondo - storie di emigranti italiani nell'ambito della rassegna Giovedì Letterario, a cura di Paolo Gualandris, direttore del quotidiano La Provincia di Cremona.
 

domenica 23 giugno 2024

Il mio corso di tecniche di scrittura presso l'Università degli Studi di Ferrara per l'Anno Accademico 2024/2025

 

Giovedì 27 giugno 2024, alle ore 10:00, presso il di Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Ferrara in via Paradiso 12, presenterò brevemente l'insegnamento annuale Laboratorio di scrittura creativa che, nell'ambito del corso di studio triennale di Scienze e tecnologie della comunicazione,  per l'anno accademico 2024/2025 terrò per il secondo anno consecutivo.

L'insegnamento Laboratorio di scrittura creativa è stato collocato nel primo semestre dell'anno accademico 2024/2025.

La didattica sarà in presenza, l'insegnamento è di 30 ore, le lezioni si svolgeranno il venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:00 presso il 'Polo degli Adelardi' in via degli Adelardi 33, Ferrara.

Obiettivi formativi

Scrivere un testo efficace richiede conoscenze tecniche specifiche. Ad esempio: come produrre un testo narrativo che sia affascinante? Da dove iniziare? Come si inventa una storia? E più in generale, come si inventa un testo? Cos’è l’ispirazione? Come si vince la paura del foglio bianco? Come costruire una trama avvincente? Come va scelto il narratore? Come si caratterizzano i personaggi? Come dev’essere una descrizione per non annoiare? Come costruire un buon dialogo? Come progettare e scrivere un testo funzionale? In questo corso saranno analizzati i processi e gli elementi fondamentali che sorreggono la scrittura di tutti i testi, narrativi e non, per condurre i partecipanti ad una maggiore consapevolezza sulle modalità e sulle scelte che si possono adottare e proporre. Con un’ottica operativa che consenta di applicare quanto appreso nella propria attività professionale.
L’insegnamento si propone dunque di fornire agli studenti e alle studentesse le competenza sugli elementi fondamentali che guidano la scrittura di tutti i testi, in particolare dei testi narrativi. Tra questi: l’invenzione come metodo, la costruzione della trama, la scelta del narratore, l’uso della descrizione, la caratterizzazione dei personaggi, la costruzione dei dialoghi.
La parte pratica dell’insegnamento si propone di far acquisire agli studenti e alle studentesse le competenze critiche necessarie ad un’analisi consapevole di ogni testo, per poterne così identificare le carenze e le migliorie necessarie sperimentando l’analisi critica di un testo in fase di editing.

Contenuti del corso

- Cos'è una narrazione.

- Perché raccontare?

- La letteratura: caratteristiche ed elementi particolari, precisazioni.

- Lo scrittore i suoi possibili punti di vista.

- Il lettore.

- La scrittura: espressione e comunicazione.

- I diversi tipi di testo: narrativo, descrittivo, dialogico, espositivo, regolativo, argomentativo, espressivo, teatrale, poetico, fiabesco, favolistico.

- L’invenzione narrativa: l’ispirazione.

- L’invenzione narrativa: il metodo.

- Le fasi dell’invenzione narrativa: ispirazione, proliferazione, selezione, conservazione, reincrocio.

- La trama e il suo movimento.

- La trama: l’informazione e l’incertezza.

- La trama: la ripetizione e la variazione.

- La trama: la prevedibilità e l’imprevedibilità.

- La ‘misdirection’.

- Le regole del ‘colpo di scena’.

- Tecniche dell’invenzione fantastica.

- Il 'binomio fantastico'.

- La ‘sospensione temporanea dell’incredulità’.

- La comunicazione narrativa.

- L’autore implicito.

- Il lettore implicito.

- Il narratario.

- La scelta del narratore.

- Narrare in prima persona.

- Narrare in terza persona.

- Il narratore onniscente.

- La descrizione è da saltare? Efficacia nella descrizione.

- La descrizione a sé stante e la descrizione narrativa.

- La descrizione efficace: tutto attraverso i sensi.

- La descrizione efficace: Show, don't tell 'alla Carver'.

- Modelli descrittivi nella letteratura dal 1800 ai giorni nostri.

- La fotografia immaginaria.

- Lo zoom descrittivo.

- Descrivere luoghi: gli appunti descrittivi 'alla Perec' e le istantanee.

- Esercizi di osservazione.

- Intensificare lo sguardo.

- Lo sguardo 'alla Pessoa'

- L’epifania nella descrizione ovvero l’illuminazione descrittiva 'alla Joyce'.

- Descrivere luoghi: il quadro d’ambiente esterno.

- Descrivere luoghi: il quadro d’ambiente interno.

- Caratterizzazione di ambienti 'alla Balzac'.

- I personaggi.

- Le caratterizzazioni dei personaggi.

- Il personaggio - ritratti in posa 'alla Sartre'

- Il personaggio - ritratti di animali

- Il personaggio - tipi, stereotipi, persone

- Il personaggio - il conflitto interiore

- Il personaggio - il protagonista 'alla Hemingway'

- Il personaggio - lo sguardo distaccato 'alla Maupassant': abbandonare il personaggio

- Il personaggio - la misdirection del punto di vista

- Il personaggio - il sopravvento dei personaggi tramite il dialogo 'alla Marquez'

- Il personaggio - il personaggio riflesso 'alla Melville'

- Il personaggio - il personaggio flâneur 'alla Flaubert'

- Il personaggio - la sua metamorfosi

- Le tipologie discorsive.

- Le forme libere.

- I dialoghi.

- Le voci dei personaggi.

- I movimenti nel dialogo.

- Parlare bene e pensare male: gli ‘a parte’.

- L'incipit-preposizione 'alla Pavese'.

- L'incipit-preposizione (e avverbio di tempo) in fase di editing

- L'incipit letterario dalla narrazione orale

- L'incipit 'alla Marquez'

- Fiaba e favola.

- L’editing.

- L’editing di un testo narrativo.

- Sbagliare ad arte.

- Il testo nel libro illustrato.

- Il testo teatrale.

- Il testo funzionale.

- L’editoria in Italia.

- I concorsi letterari.


giovedì 20 giugno 2024

Si conclude domani, per l'AA 2023/24, il corso annuale di Scrittura Creativa, 75 ore, Accademia di Belle Arti di Macerata



Per l'Anno Accademico 2023/2024 i corsi annuali di tecniche di scrittura di cui ho avuto la docenza all'Accademia di Belle Arti di Macerata sono stati tre: Scrittura Creativa, della durata di 75 ore, rivolto agli studenti del triennio di Arte, Fumetto e Illustrazione e Fotografia, nel II semestre, Scrittura Creativa 1 e Scrittura Creativa 2, della durata di 125 ore, rivolti rispettivamente agli studenti del 1° e del 2° anno del biennio di Linguaggi e Arte del Fumetto, nel I e II semestre.

Domani, venerdì 21 giugno 2024, concluderò le lezioni del corso di Scrittura Creativa cui hanno partecipato 127 studenti che desidero ringraziare per l'attenzione, la passione, l'inventiva che mi hanno regalato in questi mesi trascorsi insieme.

martedì 18 giugno 2024

'Le tecniche dell'invenzione narrativa' e 'Scrivere per l'infanzia' alla giornata di formazione per insegnanti della terza edizione del Festival 'Con le ali', Biasca, Canton Ticino, Svizzera



Lunedì 24 giugno 2024, nell'ambito delle iniziative della terza edizione del Festival di letteratura per l'infanzia Con le ali, sono stato invitato a Biasca, in Canton Ticino, Svizzera, per intervenire a una giornata di formazione per insegnanti dal titolo Inventare storie con i bambini e scrivere per l'infanzia - incontro con i testi e gli autori.
L'iniziativa, organizzata da Circolo cultura Biasca, Fondazione Bibliomedia Svizzera, Istituto Svizzero Media e Ragazzi, mi coinvolgerà alla mattina in un incontro:

> ore 10:30-11:30, Bibliomedia - Scrivere per l'infanzia, Letizia Bolzani dialoga con Luigi Dal Cin e Fabrizio Silei

mentre nel pomeriggio terrò due seminari di formazione dal titolo:

Le tecniche dell'invenzione narrativa

Inventare un racconto o un testo in modo efficace e insegnare ad inventare un racconto o un testo ai propri alunni in modo efficace richiede conoscenze tecniche specifiche. Ad esempio: da dove iniziare? Come si inventa una storia? Cos’è l’ispirazione? È possibile coltivarla? Come si vince la paura del foglio bianco? Come aiutare un alunno che dice: “Non so cosa inventare, non so cosa scrivere”? Come si costruisce una trama avvincente? E perché è importante narrare e insegnare a narrare? In questo seminario saranno analizzati i processi e gli elementi fondamentali che sorreggono l’invenzione di ogni narrazione e testo narrativo, per condurre i partecipanti ad una maggiore consapevolezza sulle modalità che si possono adottare e proporre. Con un’ottica operativa che consenta di applicare quanto appreso anche in un’attività didattica.

secondo il seguente programma:

> ore 13:30-14:30, Auditorium del Comune di Biasca -  'Le tecniche dell'invenzione narrativa'

> ore 15:00-16:00, Auditorium del Comune di Biasca -  'Le tecniche dell'invenzione narrativa'

per informazioni e iscrizioni: info@festivalconleali.ch

mercoledì 12 giugno 2024

Negli occhi di Luna, i falò nelle Letture imperdibili


È stato da poco pubblicato Letture imperdibili - tra 0 e 14 anni, il libro edito da Caissa Italia in cui Roberta Favia presenta una serie di letture di maggior qualità di autori internazionali attraverso una selezione ragionata di 134 recensioni da lei firmate per il progetto Teste fiorite.

Negli occhi di Luna, i falò nelle Letture imperdibili: