Pagine

domenica 15 novembre 2020

'La forza vitale della narrazione' corso di formazione online per insegnanti e genitori - Federazione Italiana Scuole Materne della Provincia di Ferrara


La FISM (Federazione Italiana Scuole Materne) della provincia di Ferrara, nell'ambito del proprio programma di formazione 2020-2021, promuove il percorso formativo 'La forza vitale della narrazione' rivolto sia agli insegnanti ed educatori che ai genitori dei bambini che frequentano le scuole ad essa afferenti: terrò 5 incontri mensili in streaming della durata di un'ora e mezza ciascuno, dalle 17.30 alle 19.00 nelle seguenti date: mercoledì 18 novembre 2020, mercoledì 16 dicembre 2020, mercoledì 20 gennaio 2021, mercoledì 17 febbraio 2021, mercoledì 3 marzo 2021.

La forza vitale della narrazione

di Luigi Dal Cin


Che senso ha oggi narrare? Qual è il valore della narrazione nelle nostre vite e in quelle dei più piccoli? Nella nostra cultura l’incontro tra modernità massmediatica e narrazione è avvenuto da tempo, e sembra aver messo in crisi quest’ultima. È come se ci fossimo via via privati di una facoltà che ci sembrava inalienabile: la capacità di scambiare esperienze. A cosa serve allora - a fronte dello strapotere di altri linguaggi - inventare e raccontare delle storie? C'è ancora una forza vitale nella narrazione? C'è ancora una forza vitale nelle narrazioni più antiche? E quando la notte diventa buia, che senso ha narrare, che senso ha inventare insieme una storia? Ma poi, qualcuno può insegnarmi come si inventa una storia? Da dove iniziare? Cos’è l’ispirazione? È possibile coltivarla? Come aiutare un bambino che dice: “Non ho fantasia”? Come si costruisce una trama semplice ma avvincente? E perché è importante insegnare a narrare? In questo corso saranno analizzate le motivazioni, i processi e gli elementi fondamentali che sorreggono la narrazione e l’invenzione di una storia, per condurre i partecipanti ad una maggiore consapevolezza sulle modalità che si possono adottare e proporre. Con un’ottica operativa che consenta di applicare quanto appreso nella propria attività didattica.

Gli obiettivi

  • fornire strumenti, suggestioni, esperienze per invogliare e motivare i propri alunni alla narrazione;

  • fornire una competenza sugli elementi e sulle tecniche fondamentali che guidano l’invenzione narrativa;

  • fornire le competenze critiche necessarie ad un’analisi consapevole di tali elementi nella narrazione, per poterne così identificare le carenze e proporre le migliorie necessarie;

  • fornire esempi e spunti operativi per applicare quanto appreso nella propria attività didattica.

I contenuti

  • Il valore della narrazione.

  • La forza vitale della narrazione: mille e un modo di salvare la vita.

  • La scrittura narrativa: espressione e comunicazione.

  • La Penna Bambina.

  • Il Dizionario adulto-bambino.

  • Lo scrittore per ragazzi e i suoi possibili punti di vista.

  • Alcuni testi narrativi per dialogare con i propri alunni.

  • La forza vitale delle narrazioni più antiche: la fiaba e la favola.

  • La comunicazione narrativa.

  • L’autore implicito.

  • Il lettore implicito.

  • L’invenzione narrativa: l’ispirazione.

  • L’invenzione narrativa: il metodo.

  • Le fasi dell’invenzione narrativa: ispirazione, proliferazione, selezione, conservazione, reincrocio.

  • La trama e il suo movimento.

  • La trama: l’informazione e l’incertezza.

  • La trama: la ripetizione e la variazione.

  • La trama: la prevedibilità e l’imprevedibilità.

  • La ‘misdirection’.

  • Tecniche dell’invenzione fantastica.